http://laparrilladesanlorenzo.es/?onastamoz=donde-puedo-conocer-mujeres-rusas&a36=d1

Sicurezza WordPress


La Sicurezza di WordPress è molto importante. Gli hacker seguono i siti web per tre ragioni principali:

• Vogliono utilizzare il tuo sito per inviare email di spam.

• Vogliono rubare l’accesso ai tuoi dati, mailing list, informazioni sulla carta di credito.

• Vogliono che il tuo sito scarichi malware sui computer dell’utente o sul tuo computer.

Il malware può essere installato in modo tale da renderne complicata la sua tracciabilità. Ottimo per gli hacker, non così eccezionale per il tuo sito web.
Perché gli hacker si rivolgono specificamente a WordPress?
Il core di WordPress è molto sicuro, il che rende piuttosto difficile l’hacking. Ma poiché chiunque può scrivere strumenti aggiuntivi per WordPress, come temi e plugin, è possibile che non tutte le estensioni soddisfino gli stessi standard di revisione del codice del nucleo di WordPress. È possibile che un plugin molto popolare abbia difetti di sicurezza che possono avere un impatto su migliaia di siti WordPress contemporaneamente?

Il sito WordPress può essere violato in qualsiasi momento, e solo tu puoi fare alcuni passi per aumentarne la sicurezza.

Usa Smart UserName e password

Questa è la prima cosa che l’hacker tenta di hackerare e quindi è importante che username e password siano così complessi per avere meno possibilità di essere violati.
È importante aggiornare regolarmente perché molti robot dannosi cercano specificamente plugin e temi non aggiornati con vulnerabilità note.

Oltre ad aggiornare regolarmente temi e plug-in, è fondamentale rimanere aggiornati sugli aggiornamenti principali di WordPress. Infatti, wordpress.org lo consiglia per la protezione della sicurezza. Se è disponibile un aggiornamento, verrà visualizzata una notifica nel dashboard di WordPress.

Disinstalla plug-in e temi inattivi

Anche plugin e temi disattivati possono presentare vulnerabilità e, a tal proposito, possono comunque occupare le risorse del tuo server. È meglio semplicemente disinstallare qualsiasi plugin o tema che non sia costantemente attivo.

Aggiungi Captcha

Ci sono diverse varianti di Captcha disponibili, ma l’idea è la stessa per forzare qualsiasi visitatore del sito che cerca di compilare un modulo per dimostrare di essere umano. quindi, fa il doppio dovere aiutando a fermare gli hacker e prevenire lo spam.
Limitare i tentativi di accesso

Una pratica per alcuni hacker è quella di provare continuamente a indovinare il tuo nome utente e password per passare attraverso la porta principale del tuo sito. Ci sono vari plugin là fuori che aiuteranno a prevenire questo bloccando un indirizzo internet dal compiere ulteriori tentativi dopo aver raggiunto un limite specificato per i tentativi.

Certificato SSL

SSL, o Secure Sockets Layer, è un protocollo utilizzato per proteggere e crittografare le comunicazioni tra computer. In altre parole, aiuta a mantenere incredibilmente sicure le informazioni sensibili sul tuo sito.

Un altro grande motivo per aggiungere un certificato SSL al tuo sito WordPress è SEO. Google ha annunciato che contrassegnerà i siti che memorizzano le password o le informazioni della carta di credito senza SSL come non sicure, come parte di un piano a lungo termine per contrassegnare tutti i siti, sia che raccolgano informazioni o meno, come non sicuri.
Effettua regolarmente il backup del tuo sito web

Eseguire il backup del tuo sito, di routine, è una precauzione di sicurezza che ti semplificherà la vita se gli hacker troveranno la loro strada nel tuo sito.